Troppi Mondi

Troppi mondi. E solo uno da fare a pezzi. Facendo finta che sia l’unico. Possibile, soprattutto. Uno solo in cui soffocare entrando in camera. Ci sono solo camere.

Mi mancano troppi mondi. Perché le colonie sono una replica. Perché l’unica estensione è replicante. L’unica ribellione. Espropria anche dal suicidio.

Mi mancano le narrazioni. Mi manca il fatto che sono scritte e. Strana sensazione. Sarò matta. Mi pare di capire da sola. Veramente scritto.

Mi manca l’interstizio, la breccia, il nodo. Che sta tra l’effetto speciale e la specialità dell’effetto. Mi manca il muro rotto. Quello da rompere. Per passare in tanti. Mi manca il battesimo.

Mi manca l’urlo di Dio. Troppi chilometri sottoterra e non so dove. Troppi mondi. Che sia questa la terra? Mi manca un luogo in cui sedere alla destra. Sedia vuota.

Mi pare di capire da sola.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: